TVita // Dal papà di OC, sta arrivando Gossip Girl – pt. 1

GOSSIP GIRL

In questi giorni stanno andando in onda dei promo davvero accattivanti che lasciano intendere poco ad uno persona comune, ma uno spettatore più attento può capire che di un nuovo telefilm in partenza dal 7 gennaio su Italia 1: Gossip Girl.

Questa nuova serie adolescenziale,creata da Josh Schwartz, il padre di un altro telefilm cult The O.C. , il telefilm è basato sui romanzi di Cecily von Ziegesar, è ben lontana dal buonismo di Dawson’s Creek, ma allo stesso tempo è più “cattiva” e “trasgressiva” di OC, anche se il ceto sociale rappresentato è molto simile.
Ambientata nell’Upper East Side di New York, la parte IN della Grande Mela, la serie è vista con gli occhi di Gossip Girl, che scrive sull’omonimo blog ricco di pettegolezzi su tutti i protagonisti della serie. La voce narrante della serie è appunto Gossip Girl, che non ha un volto , ma ha la voce di Kristen Bell (l’indimenticabile Veronica Mars nella serie omonima, e recentemente vista in Heroes nel ruolo di Elle Bishop), ovviamente il creatore e gli autori hanno tenuto a precisare che non è detto che Gossip Girl sia un maschio, come non è detto che prima o poi non si riveli.
Ma parliamo dei protagonisti. La serie parte quando fa ritorno a New York ,dopo un anno di assenza, Serena van der Woodsen (Blake Lively), ex-migliore amica di Blair Wooldroff (Leighton Meester). Per quale motivo Serena è scappata da New York un anno prima? E perché la sua migliore amica Blair ora c’è l’ha a morte con lei? Questi due interrogativi troveranno risposta nella prima parte della stagione (composta da 18 episodi).
Oltre alle ragazze c’è un nutrito cast di ragazzi che sgomiteranno l’un l’altro per conquistare il cuore delle ragazze. Da una parte abbiamo Nate Archibald (Chace Crowford) fidanzato storico di Blair, e Chuck Bass (Ed Westick) perfido e manipolatore, all’apparenza senza cuore, ma che alla fine dimostrerà di averlo anche lui.
Dall’altra abbiamo Dan Humprey (Penn Badgley) ragazzo “normale” in confronto agli altri protagonisti, vive a Brooklyn ed è da sempre innamorato di una delle due protagoniste. Chi secondo voi? Dan è il fratello maggiore di una ragazzina un po’ rompiscatole a detta di molti, Jenny Humprey (Taylor Momsen).
Insomma il cast non è male, anche perché Josh Schwartz ha combinato come fatto in precedenza in The OC, il gruppo dei giovani con il gruppo degli adulti, riuscendo a creare una miscela perfetta. Inolte le trame fin dall’inizio coinvolgono lo spettatore, creando numerosi punti interrogativi (ovviamente non al livello di Lost).
Scordatevi i buoni sentimenti caratteristici di Beverly Hills 90210, Dawson’s Creek e in parte The OC, qui a farla da padrone sono i ricatti, la vendetta, la trasgressione. Insomma cattiveria e manipolazione allo stato puro.
A presto con la seconda parte dell’articolo, dedicata alla trame più in dettaglio e a molte curiosità

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: