TVcult // Giovani detective crescono. Veronica Mars (…al cinema)

veronica_mars_season_three

All’inizio sembrava solo un tentativo di far contenti i fans, delusi dalla chisura dello show nel 2007, ma oggi a quasi due anni di distanza finalmente si ha la certezza: Veronica Mars sbarcherà al cinema.

Veronica Mars è sempre stata una serie di nicchia, e come tutte le serie di nicchia ha uno zoccolo duro di fans davvero incalliti (compreso il sottoscritto). Quando una telefilm viene chiuso c’è molta delusione ma dopo un po’ passa tutto. Non è stato così per Veronica Mars. Era il maggio del 2007 quando veniva trasmesso in America l’ultimo episodio della serie. Un finale apertissimo, che lasciava molte cose in sospeso, e soprattutto lasciava i fan delusi. Fin da subito il creatore della serie Rob Thomas, ha rassicurato i telespettatori, dicendo che prima o poi ci sarebbe stata una conclusione per il telefilm. Si iniziò a parlare adirittura di un fumetto, ma l’ambizione era di portare Veronica sul grande schermo.

Oggi, dopo un paio d’anni super-impegnativi per il creatore e per Kristen Bell (Veronica Mars appunto), è arrivata la conferma della volontà di fare il film. Rob Thomas ha dichiarato che questo film sarà il suo prossimo progetto.

In questi due anni l’interprete della giovane detective ha prestato la voce a Gossip Girl, nella serie omonima, ha tentato (con un buon successo negli USA) il salto sul grande schermo (“Forgetting Sarah Marshall”), e ha partecipato con grande successo ad Heroes (nei panni di Elle Bishop). Mentre il creatore di questa serie cult si è dedicato alla creazione dello spin-off di un’altra serie cult, Beverly Hills 90210, che arriverà in estate su Raidue.

Veronica Mars non si può definire un teen-drama assoluto (al livello di The OC, Beverly Hills, Dawson’s Creek per intenderci), ma è di più. E’ una serie più matura di quello che si pensa, con storie a tratti forti, e la linea crime sempre presente. Veronica è figlia dello sceriffo (che nel corso delle tre stagioni, sarà ex-sceriffo, e poi ancora sceriffo) Keith Mars. Anche lei come il padre si diverte a risolvere piccoli e grandi crimini. Tutto parte come in un’altra serie cult (Twin Peaks) con la morte della migliore amica di Veronica, Lily Kane; Veronica insieme a suo padre indagherà per tutta la prima stagione sulla morte della sua amica. Nelle stagioni successive, oltre ai “casi di puntata” Veronica dovrà vedersela con un attentato ad un autobus della scuola su cui doveva salirci anche lei, uno stupratore che circola per l’università, e sulla morte del rettore.

Per chi non avesse mai visto questo telefilm, consiglio vivamente di riscoprirlo in dvd (attualmente in vendita le prime due stagioni).  Perchè non serve durare per decenni per diventare una serie cult

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: