TV // La pagella del Mister #2

[Nuovo appuntamente con la rubrica del blog dedicata alle pagelle riguardanti la tv italiana dell’ultima settimana. Sono graditi vostri commenti. E vi ricordo che quelli espressi da me, sono giudizi assolutamente personali.]

Settimana dal 17 al 23 gennaio

4alla presenza costante di Facebook nei TG nazionali. Sarà che come tutte le cose ormai si sta inflazionando. Mi ricorda molto il fenomeno Youtube-bullismo. Ormai anche i tg autorevoli ne hanno iniziato a parlare almeno una volta a giorno.  Si inizia a rimpiangere quando la “massa” non lo conosceva…

7ai risultati inaspettati di alcuni film. In primis era ormai da tempo che non si vedeva un risultato cosi imponente per un film in prima tv. Sto parlando degli oltre 7 milioni che giovedi sera hanno visto “Il Diavolo veste Prada” su Canale5. E pensare che fino a dieci giorni prima era previsto il film tv della Marcuzzi. Sempre la stessa sera, ma su Italia1, “Natale in India” (il più brutto dei cinepanettoni della coppia Boldi-De Sica) riesce a raggiungere i 3,6 milioni. Incredibile.

8 a Chiambretti Night. Finalmente si vede in Italia un show in stile americano. Musica. Balletti di un certo livello (curati da Bill Goodson, e con la stella del Moulin Rouge). Se già il Pierino nazionale aveva raggiunto alti risultati con “Markette”, finalmente con mezzi più importati è riuscito a costruire uno show con i fiocchi.

E dopo il salto una piccola sorpresa per i fan dei telefilm…

PICCOLA PARENTESI TV USA: (attenzione potrebbero esserci delle anticipazioni, piccole, ma potrebbero esserci…)

5(molto a malincuore) al 100° episodio di Desperate Housewives. Atteso come un episodio evento, sinceramente non mi ha convinto più di tanto. Acclamanto da pubblico della rete, e critica, l’episodio ruotava attorno alla morte di un tuttofare, Eli, la cui morte ha fatto riflettere le casilinghe sull’importanza che costui ha avuto nella loro vita. Ricco di flashbacks (graditi), l’episodio ha riportato in vita numerosi personaggi della prima stagione, prima fra tutte la defunta Mary Alice. Sarà proprio questa nostalgia della prima stagione (la migliore, secondo il mio modesto parere di telespettatore) non mi ha fatto apprezzare questo episodio, forse dovuto anche al fatto che questa quinta stagione non mi sta colpendo tanto…

7alla ripresa della prima stagione di Fringe. Nata sempre dalla mano di quel “pazzo” di JJ Abrams (papà di Lost), dopo il finale dell’ultimo episodio trasmesso prima di Natale, ci aveva lasciato tutti con il fiato sospeso. Un episodio adrenalinico a rimesso tutti i puntini sulle i. Dando finalmente il segnale che Fringe  ha cominciato ad ingranare.

8 al ritorno di Lost. Con due episodi attesissimi da tutti i fan si è aperta mercoledì sera in USA la quinta stagione. Se da un lato si rimpiangono le prime stagioni quando tutto sembrava possibile, non si può rimanere affascinati da quello che i creatori sono riusciti a mettere in piedi in questi anni. Entrato ormai di diritto tra i Cult della tv di tutti i tempi, “Lost” si avvia alla fine (con la sesta stagione, nel maggio 2010), e gli autori lavorano bene, non pensando a raccogliere nuovi telespettatori, ma cercando di soddisfare i fedelissimi (anche se sono in calo..)

[Come al solito sono graditi vostri commenti. Mi raccomando per commentare basta scrivere nello spazio sottostante questo articolo. Non commentate cliccando sull’immagine del voto!]

2 Responses to TV // La pagella del Mister #2

  1. lalla ha detto:

    fantastico lost!!! io avrei dato anche di +

  2. Giulio ha detto:

    Io voglio Chiambretti in prima serata. Pultoppo il suo show è troppo tardi e non riesco a seguirlo 😦

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: