TvCult // Alla scoperta di Alias

giugno 18, 2010

Durante l’estate si sa, le nostre serie preferite vanno in pausa per poi riprendere la loro trasmissione regolare a settembre inoltrato. In compenso la tv italiana si riempe di repliche, viste e riviste (per esempio la sempre verde “Signora in Giallo”, gli ormai-pronti-alla-pensione ragazzi di “Beverly Hills 90210”, e il prossimo candidato alla tunica rosa “Don Matteo”). E proprio tra la miriade di repliche trasmesse in tv che ho scoperto (dopo quasi 10 anni dalla prima trasmissione) una serie cult con la C maiuscola: Alias. Leggi il seguito di questo post »

Annunci

TV// Flashforward, un’eredità pesante da gestire.

ottobre 15, 2009

flasforward

Quando un prodotto viene associato ad un altro di grande successo, fin da prima della messa in onda, è normale che le aspettative da parte del pubblico possano essere altissime, rischiando poi di deludere la platea televisiva. Questo è quello che sta accadendo intorno alla nuova serie “eventoFlashforward. Lanciata in contemporanea mondiale (in Italia vediamo i nuovi episodi 10 giorni dopo la trasmissione USA), con un battage pubblicitario enorme, è stata fin dall’inizio paragonata alla cultissima Lost (in arrivo con la stagione finale da febbraio, anch’essa in contemporanea con gli USA).

Da un lato il paragone con una serie di enorme successo, gioca a favore della nuova serie, attirando un bacino di spettatori davvero forte, dall’altro questo potrebbe sminuire la serie stessa, essendo il pubblico lostiano abituato ad un certo tipo di trame. Leggi il seguito di questo post »


La Pagella del Mister #4

maggio 18, 2009

4Al pomeriggio della Rai. Alle 14 accendi Raiuno e ti trovi una specie di Forum, passi su Rete 4 e ti trovi il vero Forum. Nello stesso istante ti ritrovi su Raidue una specie di Amici. Peccato che i risultati di Verdetto Finale siano crollati dopo il passaggio al pomeriggio, e che quelli di Academy non riescano a sfondare il muro del 7%. Quando si dice copiare male…

5 Ai palinsesti del lunedì sera delle reti FOX. Anche Sky non è un’isola felice e lontana dall’auditel. Lost non fa più ascolti neanche sulla pay(ma c’è ancora qualcuno che lo guarda in tv?). Ha un pessimo traino (The Listener) e una fortissima concorrenza interna (Grey’s Anatomy). Ora è arrivo una settimana di spostamenti, repliche, doppi episodi che ci ricordano molto la vecchia Italia 1 che trasmetteva telefilm…

6A “I sogni son desideri”. Ho voluto dare la sufficienza a questo programma, anche se non la meriterebbe, solo per il fatto che la povera Balivo non ha colpe. Anche se il titolo è diverso quel programma sarà sempre “Il treno dei Desideri” e Caterina dovrebbe riflettere sui programmi che sceglie di condurre. Non bisogna puntare alla quantità, ma anche alla qualità (vero Veronica?). Alla fine chi ci rimette sono i telespettatori, oltre che la voce della Balivo, che si ritrovano a vedere una conduttrice non all’altezza della situazione…

7 Al nuovo quiz di SkyUno, Cash Taxi. Fresco, veloce, diretto, ma adatto ad un pubblico di tutte le età. Condotto da Marco Berry, che dimostra di essere non solo una iena, il quiz permette di far vincere piccole ma allo stesso tempo importanti somme di denaro ai passeggeri del taxi-quiz. In onda tutti i giorni su SkyUno, risulta un prodotto gradevole, di gran lunga superiore al primo quiz di Sky (”Sei più bravo di un ragazzino di 5a?” con Massimiliano Ossini)

8All’idea di lanciare una nuova Italia 1 sul digitale terrestre. Parliamo di una rete gratuita, giovane, fresca, la Rai4 di Mediaset. E invece di essere contenti tutti si lamentano della poca creatività che si ha in quel di Cologno. Ma sbaglio o chi si lamenta sono le stesse persone che criticano il fatto che il digitale sia povero di canali gratuiti. Aspettiamo prima di criticare …


TVcult// LOST, gli ultimi cinque minuti della stagione

maggio 15, 2009

Ogni finale di stagione di Lost è un evento. Mille interrogativi vengono lanciati ogni anno attraverso gli ultimi 5 minuti dell’episodio che conclude quella stagione. Dopo aver visto il finale della quinta annata (il penultimo) ho deciso di ricordare i finali delle cinque stagioni andate in onda fino ad ora, in attesa del gran finale dell’anno prossimo. Leggi il seguito di questo post »


CineConsiglio #7 // Cloverfield (2008)

febbraio 12, 2009

cloverfield

“Cloverfield” è uno di quei pochi film, per fortuna, di cui non si sa nulla finchè non entri in sala, si spengono le luci e inizia la proiezione. Fin dalla pre-produzione del film, c’era grande riserbo della trama. Addirittura prima dell’uscita del film, la pellicola fu pubblicizzata con il titolo “1.18.08”, cioè la data scelta per la distribuzione internazionale. Ma chi c’è dietro a tutto questo? Ovviamente lui, la mente “malata” di Lost e Alias, J.J. Abrams. Leggi il seguito di questo post »


TV // La pagella del Mister #2

gennaio 25, 2009

[Nuovo appuntamente con la rubrica del blog dedicata alle pagelle riguardanti la tv italiana dell’ultima settimana. Sono graditi vostri commenti. E vi ricordo che quelli espressi da me, sono giudizi assolutamente personali.]

Settimana dal 17 al 23 gennaio

4alla presenza costante di Facebook nei TG nazionali. Sarà che come tutte le cose ormai si sta inflazionando. Mi ricorda molto il fenomeno Youtube-bullismo. Ormai anche i tg autorevoli ne hanno iniziato a parlare almeno una volta a giorno.  Si inizia a rimpiangere quando la “massa” non lo conosceva…

7ai risultati inaspettati di alcuni film. In primis era ormai da tempo che non si vedeva un risultato cosi imponente per un film in prima tv. Sto parlando degli oltre 7 milioni che giovedi sera hanno visto “Il Diavolo veste Prada” su Canale5. E pensare che fino a dieci giorni prima era previsto il film tv della Marcuzzi. Sempre la stessa sera, ma su Italia1, “Natale in India” (il più brutto dei cinepanettoni della coppia Boldi-De Sica) riesce a raggiungere i 3,6 milioni. Incredibile.

8 a Chiambretti Night. Finalmente si vede in Italia un show in stile americano. Musica. Balletti di un certo livello (curati da Bill Goodson, e con la stella del Moulin Rouge). Se già il Pierino nazionale aveva raggiunto alti risultati con “Markette”, finalmente con mezzi più importati è riuscito a costruire uno show con i fiocchi.

E dopo il salto una piccola sorpresa per i fan dei telefilm…

Leggi il seguito di questo post »


SocialNews // Il telefilm più scaricato del 2008

gennaio 2, 2009

btsq250

Il 2008 si è concluso appena due giorni, ma è gia ora ti tirare i bilanci dell’anno appena trascorso. Negli ultimi anni i dowload (legali e non) sono aumentati esponenzialmente, arrivando ad essere considerati per decretare il successo di un prodotto (film, serie tv, cd musicali). Il mondo della televisione è quello che soffre di più la presenza di un elevato download illegale, raggiungendo cifre davvero esorbitanti. Quale sarà la serie più scaricata del 2008? Scoprite la classifica. Leggi il seguito di questo post »